IL  SAN GIOVANNI  VECCHIE GLORIE  VINCE  IL TORNEO A MUGGIA

Altipiano2
Nel team Altipiano i dirigenti del Muglia : Babich, Ferrante, Lago, Nonis e Zudettich

I  vecchi rossoneri  vincono il quadrangolare per vecchie glorie organizzato dal Muglia Fortitudo nell’ambito della tradizionale  manifestazione dedicata a Gianni  Montanari . E‘ stato meraviglioso rivedere in campo un centinaio di Over 50 che negli anni 80 avevano deliziato le platee del calcio dilettantistico locale.
Nella finalina la Rappresentativa dell’Altipiano (giocatori di lingua italiana che hanno indossato le casacche di squadre carsoline) ha battuto per due a zero gli ex Ponzianini.  Nella finale Il San Giovanni a fatica ha superato i Veterani Muggia dopo un interminabile sfida ai rigori (la gara era terminata 0-0).
Tantissimi i vecchi maestri /allenatori / dirigenti che non hanno voluto mancare all’appuntamento : Fabio Dapas, Gastone Turcino, Franco Bloccari, Oliviero Macor,Fulvio Pugliese, Marino e Sandro  Maracich,Bruno Gasperutti, e tanti altri;
SEMIFINALI :  Veterani  Muggia – Altipiano  1 – 1 ;  5 – 4 dcr
                         San Giovanni – Ponziana  1- 0
FINALE  ¾       Altipiano – Ponziana  2 – 0
FINALE  ½       San Giovanni  – Veterani Muggia  0 – 0 ; 12 – 11 dcr
San Giovanni:  hanno dimostrato ancora notevoli capacità fisiche e tecniche: Favento, Mauro Zocco, Messina , Rino Ramani e Vitulich . Ma Franca e Schiraldi  e tanti altri ex rossoneri  hanno piacevolmente stupito tutti i presenti, per la verve.
Ponziana:  si sono messi  in evidenza Venturini ,Frontali, Spadaro, Matuchina  ma impossibile dimenticare il “vecio” Forti e Musolino.
Altipiano:  ancora in gamba Babich, Roberto Lakoseljac, Bobo Zagaria ,Bagattin poi “mister“ Moreno Nonis  per non scordare  Cutrara e tutti gli altri.
Veterani Muggia : la squadra capitanata dal duo Oldani/Pugliese  è stata probabilmente la più organizzata della manifestazione  in quanto si allena con frequenza e partecipa  spesso a  diversi  tornei. Complimenti a tutti  e  un bravo a Ridolfo, Urizzi, Viezzoli  e Fabris.  fc

Edizione provinciale di Gorizia


PLAY-OFF – Muglia e Moimacco attendono la fusione Fauglis-Sevegliano

(dal sito friuligo) La Figc regionale ha pubblicato le classifiche degli “spareggi” per il salto di categoria che poi serviranno nel caso si liberassero posti nei vari campionati


Nel comunicato odierno la Figc regionale compila le classifiche finali dei play-off, indicando le squadre promosse e l’ordine di quelle che salirebbero di categoria nel caso si liberassero dei posti. L’ormai prossima fusione tra Fauglis e Sevegliano in Prima regalerà il salto di categoria a Muglia e Moimacco.

MUGLIA  – CHIOPRIS  semifinale Amatori A2

Sarà Muglia – Chiopris la semifinale di Coppa Regione Serie A2 Amatori che si giocherà con partite di andata e ritorno. La Figc ha stabilito che il primo match si svolgerà in Friuli sabato 28 maggio.

CONTINUA LA KERMESSE “MONTANARI”
Bravi i Giovanissimi premiato F. Di Chiara

Continua il Torneo Montanari con decine di partite di tutti i tipi tra  Piccoli Amici , Pulcini, ed Esordienti.I Giovanissimi si comportano benissimo nell’allenamento contro l’Aurora.  Tutta la rosa molto giovane si è distinta con in testa il promettente  Federico Di Chiara , molto ispirato.  Iniziato anche il Memorial Ambrosi dedicato al calcio femminile in un mini torneo su campo a 7 e il quadrangolare dedicato alle Vecchie Glorie.

Amatori: MUGLIA IN SEMIFINALE !

Nella Coppa Regione A2, i granata ribaltano la sconfitta di misura subìta a Tavagnacco con un roboante  3 – 0. Il Muglia passa in vantaggio, nel primo tempo, con un gran tiro dal limite di Walter Macor. Nella ripresa, ancora protagonista il capitano Macor che però si fa parare un rigore, conquistato dallo scatenato Giulivo. Sempre Giulivo vola in contropiede e serve un delizioso assist per Wolf che non sbaglia. L’indomito Wolf infine, su corner di Fontanot, chiude il match con un gran tiro al volo che finisce in rete sotto la traversa.
MUGLIAJULIA AMATORI  3 – 0
Muglia: Messina, Patassini, Angelini, Bozieglav, Apollonio, Masutti, Erbì, Sassano, Giulivo, Macor, Wolf; Vercon, Fontanot, Storchi, Minatelli, Fedon, Melissano.

1° TORNEO “VECCHIE GLORIE” della provincia

Ponziana
Ex Ponzianini belli

All’interno della manifestazione giovanile Memorial Montanari, il Muglia ha organizzato   un mini torneo Over 50, dedicato ai vecchi protagonisti di una volta del calcio dilettantistico provinciale.
1a semifinale : MUGGESANA/FORTITUDOALTIPIANO 1- 1 / 5 -3 dopo i calci di rig.
2a semifinale: SAN GIOVANNIPONZIANA 1 – 0
Tante le presenze di dirigenti, allenatori e maestri di vita che hanno voluto portare il saluto ai vecchi allievi; elenchiamo alcuni: Turcino, Bloccari, Macor, Gasperutti, Dapas, Borroni, Pugliese, Oldani, Forti, Maracich, ecc.
CI fa piacere anche menzionare alcuni dei più conosciuti ex calciatori dilettanti che non hanno voluto mancare alla kermesse: Babich, Cutrara, Masala, Bagattin, Nonis, Vouch, Ridolfo, Urizzi, Spadaro, Frontali, Matuchina, Rados, Venturini, Musolino, Zocco, Favento, Ramani, Messina, Franca, Vitulic, Livan e tanti altri che non mancheremo di menzionare dettagliatamente, dopo la serata finale, che si disputerà venerdi 27 maggio sempre allo Zaccaria di Muggia a partire dalle ore 20:00.

– PARTITO IL “MONTANARI”
– andata coppa regione amatori sconfitti

Lunedi è iniziata la  kermesse calcistica organizzata dal Muglia Fortitudo in ricordo di Gianni Montanari benvoluto giocatore muggesano. La società Muglia attraverso il suo Presidente Colombo ringrazia la famiglia  Montanari che ha consentito di poter organizzare e dare continuità a questa importante manifestazione sportiva. Da quest’anno sono inseriti anche dei piccoli tornei riservati al calcio femminile e al calcio veterani. E’ stato allestito un megatendone con un servizio enogastronomico e alla sera musica dal vivo.

Nella partita di andata dei quarti di finale della Coppa Regione Amatori A2 , il Muglia è stato sconfitto di misura a Tavagnacco dal team Julia Amatori. Sabato alle ore 18 Stadio Zaccaria i granata dovranno quindi segnare due reti per ribaltare la gara e accedere alla semifinale.  JULIAMUGLIA  1 – 0